Cerca nel sito
CATALOGO
Scegli la disciplina
Scegli la disciplina


SCARICA IL CATALOGO SCUOLA SUPERIORE 2017



SCARICA IL CATALOGO SCUOLA MEDIA 2017



SCARICA IL CATALOGO
di LATINO




SCARICA IL CATALOGO di GRECO



SCARICA IL CATALOGO di NARRATIVA SCUOLA MEDIA

S168 - Eschilo Antologica dell'Orestea Tomo I - La saga degli Atridi tra antichi e moderni Tomo II

Libro misto con estensione on line
2011 - pp. 384 + 208 - 9788824459389 - € 16,50

Prezzo pdf: €13,99

AA.VV.
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
    Per la riproduzione a favore di studenti non vedenti, ipovendenti o con disturbi specifici di apprendimento contatta info.scuola@simone.it
 
 
 




TOMO I
L’Orestea di Eschilo presenta un valore documentario, oltre che artistico, di assoluto rilievo, in quanto costituisce l’unico esempio di trilogia tragica a noi interamente pervenuta.
Questo volume, dopo un ampio spazio dedicato alle varie interpretazioni dell’Orestea e alla drammaturgia di Eschilo in generale, ci offre un accurato commento dei passi più significativi delle tre tragedie.
Lo studente avrà così modo di seguire l’intero corso di uno dei miti più celebri dell’antichità classica, dal tragico nostos di Agamennone alla successiva vendetta operata da Oreste su Egisto e sulla madre Clitennestra, fino alla sua persecuzione da parte delle Erinni e all’assoluzione finale del tribunale dell’Areopago.
Un racconto affascinante e denso di quei significati universali che l’antica tragedia custodisce e che costituiscono la preziosa eredità trasmessa dalla cultura ellenica al mondo moderno.
 
TOMO II
Se la tragedia attica costituisce la più alta espressione dei valori universali che la civiltà ellenica ha trasmesso alla cultura moderna, l’Orestea presenta in tal senso una straordinaria ricchezza di significati, custoditi sia nella pregnanza del racconto mitico sia nella complessità delle figure dei protagonisti della trilogia.
Questo volume indaga sui sensi simbolici del racconto mitico e sulle svariate interpretazioni antiche e moderne a cui esso si presta, per delineare poi, attraverso le opere di Schiller, Foscolo, Christa Wolf, Hofmannsthal, O’ Neill, Yourcenar, Simone Weil, Sylvia Plath, la fortuna letteraria di alcuni dei personaggi protagonisti della saga, da Cassandra a Elettra, che la classicità ha lasciato in eredità alla letteratura di ogni tempo.
A conclusione un parallelo tra le figure di Oreste e Amleto e un’antologia di poeti neogreci che hanno riproposto nelle loro opere la tematica dell’Orestea.


TOMO I
Premessa
PARTE PRIMA
FORME E CONTENUTI DELL’ORESTEA
1 Storia di un ghenos maledetto
2 Agamennone tra maledizione e colpa
2.1 La legge del paqei mavqoV
2.2 Il sacrificio d’Ifigenia
2.3 La guerra di Troia
3 L’immagine come veicolo d’ambiguità tragica
3.1 La caccia
3.2 La rete
3.3 I tappeti di porpora
4 Prospettive temporali e motivi ricorrenti nei corali dell’Agamennone
Parodos
I stasimo
II stasimo
III stasimo
5 Dalla vendetta alla giustizia
6 Mito e politica: varianti e anacronismi
6.1 L’Areopago
6.2 La purificazione di Oreste: varianti a confronto
7 Dalle Erinni alle Eumènidi
8 Le Erinni nella tradizione letteraria e nel folclore popolare
9 L’Orestea e l’arte figurativa
10 La tradizione manoscritta
PARTE SECONDA
ESCHILO: VITA, DRAMMATURGIA, CARRIERA
1 Biografi a di Eschilo
2 Le tragedie
3 Caratteri della tragedia di Eschilo
3.1 Drammaturgia
3.2 La lingua e lo stile
3.3 La metrica
PARTE TERZA
PROBLEMI DI MESSA IN SCENA
1 La messa in scena di una tragedia nel V secolo a.C.
2 L’allestimento dell’Orestea
2.1 La suddivisione delle parti
Bibliografia
Antologia dell’ORESTEA
Agamennone: testo commentato
SCHEDA 1 • Gli dèi sono invidiosi o giusti?
SCHEDA 2 • Il sacrificio d’Ifigenia in Lucrezio
SCHEDA 3 • “È l’empietà che genera la colpa”: da Solone a Eschilo
Coefore: testo commentato
SCHEDA 4 • Il proemio dell’Elettra di Sofocle
SCHEDA 5 • Il riconoscimento di Elettra secondo Euripide
SCHEDA 6 • Da Stesìcoro a Eschilo
Eumènidi: testo commentato
SCHEDA 7 • Il tempio di Delfi
SCHEDA 8 • La purificazione
SCHEDA 9 • La saga degli Atridi in Pindaro
Esercizi e proposte di lavoro
APPENDICE
Tragedia in musica
Bibliografia

TOMO II

Premessa
PARTE PRIMA
IL NOSTOS TRAGICO E LA GUERRA COME HYBRIS
1 Il nostos tragico di Agamennone nell’Odissea
T1. Il concilio degli dèi
T2. I vaticini di Proteo
T3. L’ombra di Agamennone parla a Odisseo
2 La tragedia attica e la guerra come hybris
T4. Dall’Agamennone di Eschilo: primo stasimo
T5. Dalle Troiane di Euripide: la rhesis di Cassandra
PARTE SECONDA
LA TRAGEDIA E LA FINE DEL MATRIARCATO
1 L’Orestea come instaurazione del patriarcato
T1. Fromm: le tesi di Bachofen e il linguaggio simbolico dei miti
T2. Bachofen: il passaggio al principio paterno
T3. Bebel: il mito delle Erinni
PARTE TERZA
SIMBOLOGIA E FORTUNA NEI SECOLI DELLA FIGURA DI CASSANDRA
1 Cassandra nel mondo classico
T1. Cassandra in Eschilo (dall’Agamennone)
T2. La versione senecana
2 Cassandra nella letteratura moderna: Schiller, Foscolo, Christa Wolf
T3. Cassandra di Schiller
T4. Ugo Foscolo: Cassandra e la poesia eternatrice (dal carme I Sepolcri)
T5. Una voce che attraversa i secoli: Cassandra di Christa Wolf
PARTE QUARTA
LA FIGURA DI ELETTRA TRA ANTICHI E MODERNI
1 Elettra nella tragedia classica
T1. Eschilo: Elettra e l’attesa di Oreste (Coefore: primo episodio)
T2. Sofocle: Elettra e Crisotemide (Elettra: quarto episodio)
T3. Elettra di Euripide (Elettra: esodo)
T4. Seneca: Elettra “la vergine ribelle” (dall’Agamennone: epilogo)
2 L’Elettra moderna e l’apporto della psicoanalisi
T5. Elettra di Hofmannsthal (da Elettra: Dialogo Elettra-Clitennestra; La danza della vendetta)
T6. Eugene O’Neill: un’Elettra americana (da Il lutto si addice ad Elettra: Christine e Lavinia a confronto; Orintra Oreste e Edipo)
T7. Marguerite Yourcenar: la caduta delle maschere (da Elettra o La Caduta delle Maschere: Prefazione a Elettra; La vendetta oltre il suo senso)
T8. Le “possibili Elettre” di Simone Weil (Presentazione di Elettra di Sofocle ai lettori operai; Il signifi cato mistico della scena del riconoscimento; Elettra e Oreste simbolo dell’amore tra l’anima e Dio)
T9. Sylvia Plath: Elettra come autobiografia di un’anima (da “Opere”: Elettra sul viale delle azalee; Mia madre ha ucciso l’uomo che mi avrebbe amato per tutta la vita
Scheda • Elettra in musica
PARTE QUINTA
INTERSEZIONI: ORESTE, AMLETO E LA POESIA DI SABA
1 Oreste e Amleto
T1. Pirandello: Oreste al teatro delle marionette (da Il fu Mattia Pascal)
2 La presenza di Oreste nell’immaginario di Umberto Saba
T2. L’eroe
T3. L’amico
APPENDICE
DALLA GRECIA CLASSICA ALLA GRECIA MODERNA: L’ORESTEA DI RITSOS, SEFERIS, KAVAFIS
1 Ghiannis Ritsos
T1. Oreste
T2. Agamennone
2 Ghiorgos Seferis
T3. Micene
3 Kostandinos Kavafis
T4. Quando la sentinella vide la luce