Cerca nel sito
CATALOGO
Scegli la disciplina
Scegli la disciplina


SCARICA IL CATALOGO SCUOLA SUPERIORE 2017



SCARICA IL CATALOGO SCUOLA MEDIA 2017



SCARICA IL CATALOGO
di LATINO




SCARICA IL CATALOGO di GRECO



SCARICA IL CATALOGO di NARRATIVA SCUOLA MEDIA

S221 - Il pianeta delle differenze

La globalizzazione spiegata da un fotoreporter ai suoi figli
2005 - pp. 224 - 9788824483575 - € 8,00

Prezzo pdf: €2,99

V. Ardone
  • Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 
 




Simone è un reporter che si trova in Kenya per lavoro, ma è anche un papà, attento e premuroso, di due ragazzini di 11 e 13 anni a cui ogni sera spedisce una e-mail, per raccontare le cose che vede e spiegare alcuni aspetti della realtà contemporanea. Alle e-mail Simone allega sempre una breve introduzione teorica (Notizie flash) e una serie di documenti. In questo modo il libro diventa una raccolta antologica di brani di narrativa e articoli giornalistici selezionati con il fine di spiegare ai ragazzi le situazioni anche più difficili da capire.
Tra gli argomenti trattati: gli squilibri tra il Nord e il Sud del pianeta e la loro origine, la comunicazione globale resa possibile da Internet e i nuovi mezzi di informazione, la piaga del lavoro minorile, l'impatto ambientale e la necessità di attuare uno sviluppo sostenibile, la perdita delle tradizioni locali e la progressiva omologazione degli stili di vita e delle abitudini.
Ogni brano antologizzato è seguito da domande di comprensione e spunti di riflessione (Intervista al lettore).
Alla fine di ciascun capitolo, viene proposto un laboratorio di giornalismo (Quasi reporter). Ciascun laboratorio prevede la realizzazione di un obiettivo che riguarda il mondo del giornalismo (intervista, reportage, sondaggio, articolo di giornale....). Parte integrante dei laboratori sono gli esercizi attivi (esercit-azioni), che permettono agli studenti di mettere in pratica le conoscenze acquisite (organizzare un dibattito in classe, una conferenza, una eco-festa, un role playing, una drammatizzazione, una mostra fotografica o artistica).