S281 – La Gatta Cenerentola e altre fiabe

7,50

COD: S281 Categoria:

Descrizione

Scopo di questa raccolta è far conoscere ai giovani lettori Giambattista
Basile, attivo nel Seicento e tradotto in Europa già nell’Ottocento, ma – salvo episodiche eccezioni – tuttora trascurato in Italia.
Scrittore validissimo, artefice della prima raccolta organica di favole in Occidente, il suo unico torto consiste nell’aver scritto in napoletano mentre il fiorentino si affermava come lingua ufficiale.
Si sono ispirati alla sua raccolta autori del calibro di Tieck, dei fratelli
Grimm, di Perrault e di Calvino.
Gli intrecci favolistici più conosciuti, da Cenerentola a Il gatto con gli stivali, sono stati proposti in maniera esemplare da Basile.
Il testo pubblicato, quello del 1634-36, risente delle difficoltà e dei limiti
tipici delle “traduzioni”.
Per dare un saggio dello stile, della sintassi e del lessico dell’autore, de La Gatta Cenerentola, a differenza delle altre fiabe, adattate in italiano, viene qui presentata la versione originale con la traduzione a fronte.

 

 

 

Scarica le pagine saggio

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

192

Isbn

9788824483551

Codice

S281

Pagine saggio

https://allegati.simone.it/paginesaggio/vs281.pdf

Anno Edizione

Collana

X
0
    0
    Carrello
    Il carrello è vuotoRitorna ai prodotti